left right
 

News

23/03/2013

scadenza della comunicazione nominativo RLS all'INAIL

scadenza della comunicazione nominativo RLS all'INAIL

Il Testo Unico – D. Lgs. 81/08 – riconosce l’importanza del RLS (Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza) con l’obiettivo di promuovere un sistema di prevenzione aziendale più efficace, ne prevede l’elezione da parte dei lavoratori, individuandone la presenza sia in ambito aziendale (RLS), Territoriale (RLST, art. 48) o a livello di Sito Produttivo (RLSSP, art. 49). Il Testo Unico prevede anche l’obbligo di comunicare in via telematica all’INAIL i nominativi dei RLS, entro il 31 marzo in caso di variazioni intervenute entro il 31 dicembre dell’anno precedente: vale a dire un’ azienda che ha cambiato RLS nel corso del 2012, ha l’obbligo di darne comunicazione all’INAIL, su una sezione apposita del sito dell’INAIL, entro il 31 marzo 2013. In particolare: - per le aziende con più unità produttive, intesa come “stabilimento o struttura finalizzati alla produzione di beni o all’erogazione di servizi dotati di autonomia finanziaria e tecnico funzionale”, la procedura consente per ciascuna di esse l’indicazione dei dati del relativo RLS; - la procedura, una volta che sia stata completata, rilascia la stampa della ricevuta della comunicazione, che va conservata in azienda come prova dell’avvenuta comunicazione. Considerando che la comunicazione dei nominativi dei RLS come per altre comunicazioni all’Inail, fa riferimento all’Unità produttiva, dall’8 gennaio 2013 è possibile inserire o aggiornare online la situazione organizzativa dell’azienda in un unico applicativo, anche in previsione della prossima scadenza del 30 giugno 2013, che dispone la piena telematizzazione dei servizi di informazione.

Scroll Up
Scroll Down
back
newspapers
 
sinistra destra

 
certificazioni
Program A.Re.A.
Via Meucci, 31 - 47122 Forlì (FC) ITALY - Tel. +39 0543 801550 Fax. +39 0543 774866 - e-mail: info@programarea.com - P.IVA 01503620401